Lucidatrici rotorbitali

Le levigatrici rotorbitali si distinguono per la loro versatilità. Particolarmente adatte per lavori di sgrossatura e finitura, sono utilizzate per la carteggiatura e la lucidatura nonché, ad esempio, per la rimozione della vernice dalla carrozzeria dei veicoli. Sono facili da maneggiare e adatte per superfici di piccole o medie dimensioni. Il controllo della velocità significa che l'utensile può adattarsi alle caratteristiche specifiche dei materiali da lavorare, ad esempio metalli o compositi.

A seconda del tipo di lavoro da eseguire, l'orbita di rotazione o l'offset variano tra 2,5 mm (finitura) e 10 mm (sgrossatura), con 5 mm per una maggiore versatilità.

Alcune levigatrici rotorbitali pneumatiche sono fornite con punte di aspirazione intercambiabili (in genere 29 e 27 mm di diametro) per il collegamento alle unità di estrazione della polvere. Se vendute come kit, sono fornite con diverse piastre di carteggiatura e materiali di consumo. Come regola generale, i dischi sono fissati mediante un sistema di aggancio tipo "Velcro"™ a due lati. A seconda del modello di carteggiatrice rotativa professionale scelto (pneumatica), le rotazioni al minuto (giri/min) sono comprese tra 3500 e 10000 giri/min.

Imposta la direzione decrescente
Mostra come Griglia Lista

2 elementi

per pagina
Imposta la direzione decrescente
Mostra come Griglia Lista

2 elementi

per pagina